Conta solo quello che TU sei riuscito a raggiungere

11. febbraio 2019

Definisci il piacere della corsa, dell’andare in bicicletta o dello sci di fondo non confrontandoti con le prestazioni altrui, bensì in base a ciò che hai ottenuto tu. Certo, ci sarà sempre qualcuno più veloce di te, ma ci sarà sempre anche qualcuno che riuscirai a superare. E comunque considera che la maggior parte della popolazione è in sovrappeso e se ne sta a casa sul divano, quindi difficilmente sarebbe in grado di fare quello che fai tu.