Più veloci nella nuova stagione della corsa: 10 consigli

15. febbraio 2017

Che tu sia un principiante o un corridore esperto, la corsa è versatile e anche l'allenamento dovrebbe esserlo. Ti diamo dieci consigli per sfruttare al meglio il tempo rimanente fino all'inizio della stagione, per variare gli allenamenti e migliorare la prestazione. Il tuo compito è semplice: concentrati ogni settimana su tre punti di questo elenco.

  1. Variare l'allenamento
    Facendo sempre la solita corsa alla stessa velocità non si diventa più veloci. Occorre introdurre elementi nuovi, variare la durata e l'intensità degli allenamenti.
  2. L'ABC per lo stile di Corsa
    Anche i corridori possono migliorare la loro tecnica. Introdurre 15 minuti di esercizi dell'ABC della corsa dopo la normale corsa di resistenza.
  3. Variare il terreno e impegnarsi con nuovo slancio
    Correre su asfalto, su sentieri nel bosco o su prati, in pista e sul tapis-roulant: più si è versatili, meglio è. Variare il fondo e la topologia, anche all'interno di un'unica unità di allenamento.
  4. Forza per ottenere maggiore stabilità durante la Corsa
    Se lo stile di corsa è stabile, diventa anche economico e si riduce il rischio di infortuni. Dopo la corsa, aggiungere 15-30 minuti di body building concentrandosi sulla stabilità del tronco.
  5. Corse sempre più veloci per la tecnica
    Dopo la corsa di resistenza, inserire tre-cinque corse di coordinazione. Scegliere rettilinei (circa 80-100 m), correre inizialmente a ritmo rilassato per poi aumentare la velocità. Durante l'esecuzione, cercare uno stile di corsa bello e attivo.
  6. Sprint in salita per la resistenza
    Terminare la corsa di resistenza con cinque sprint da 10 secondi in salita e fare un minuto di pausa tra uno sprint e l'altro
  7. Stretching per migliorare la flessibilità
    Lo stretching rilassa e ripristina il tono muscolare originario. Inserire almeno una volta a settimana un breve programma di stretching dopo un allenamento di corsa o praticare regolarmente yoga.
  8. Allenamenti intensivi
    Bisogna avere il coraggio di sostituire un allenamento di corsa a settimana con uno sport alternativo. Si tratta di una scelta che garantisce varietà nell'allenamento e regala nuovi stimoli!
  9. Allenamento alternativo per variare
    Bisogna avere il coraggio di sostituire un allenamento di corsa a settimana con uno sport alternativo. Si tratta di una scelta che garantisce varietà nell'allenamento e regala nuovi stimoli!
  10. Pianificare la rigenerazione come parte dell'allenamento
    Dedicare il tempo necessario per riprendersi: per esempio, dopo un allenamento intensivo sdraiarsi brevemente, chiudere gli occhi e vagare con la mente. Scegliere di introdurre anche misure rigenerative: sedute in sauna, massaggi, snack ecc.

running.COACH www.runningcoach.me pianifica il tuo allenamento garantendo varietà e struttura. Con la giusta combinazione personalizzata di singoli allenamenti, quest'anno non mancheranno i successi. Prova running.COACH gratuitamente!